Dopo aver considerato i rapporti reciproci tra gli Ascendenti e il significato delle concordanze che formano nelle relative Case astrologiche, si devono considerare i significati dei pianeti dell'uno nelle case dell'altro

Sole nella prima Casa dell'altro. E' una posizione tanto più importante quanto più il Sole è vicino all'Ascendente. Buone possibilità d'accordo. Rapporto franco e leale
Sole nella seconda Casa dell'altro. Il Sole dell'uno nella seconda Casa dell'altro è un buon segno
per quanto riguarda le questioni economiche, sopratutto del secondo soggetto
Sole nella terza Casa dell'altro. Rapporto assai brillante sotto il profilo intellettuale. Una reciproca curiosità permette una conoscenza profonda se gli altri elementi sono positivi
Sole nella quarta Casa dell'altro. La personalità e l'individualità del "possessore" del Sole è familiarmente e benevolmente accolta dall'altro. Buone possibilità d'accordo
Sole nella quinta Casa dell'altro. In primo piano è l'amore. Chi ha il Sole dell'altro nella propria
5a può facilmente innamorarsene senza che il primo faccia grandi sforzi
Sole nella sesta Casa dell'altro. Sono i rapporti di lavoro, in questo caso, a presentare un particolare rilievo. Rapporti che possono svolgersi con buona e reciproca soddisfazione
Sole nella settima Casa dell'altro. Se gli aspetti del Sole lo permettono, possono svilupparsi ottimi rapporti matrimoniali; comunque qualsiasi tipo di unione può riuscire bene
Sole nell'ottava Casa dell'altro. Posizione ambigua. Si può andare da grosse difficoltà d'intesa
ad una forte attrazione tra i due soggetti
Sole nella Nona Casa dell'altro. Il "possessore" della 9a può essere portato ad idealizzare l'altro
che, a sua volta, sente il fascino del primo, anche se in misura minore
Sole nella decima Casa dell'altro. Ciascuno dei due può aiutare l'altro nella carriera. La configurazione, quindi, è valida, sopratutto dal punto di vista professionale
Sole nell'undicesima Casa dell'altro. Sono ottime le possibilità dei due soggetti di diventare
amici e consolidare il loro rapporto. Bene anche per eventuali affari
Sole nella dodicesima Casa dell'altro. Posizione pericolosa che può indicare una profonda inimicizia
tra i due soggetti. E' bene lasciar perdere, a meno che non ci siano forti elementi positivi a favore

Luna nella prima Casa dell'altro. Buona posizione, specialmente se è la Luna di lei ad essere vicino all'Ascendente di lui. La sensibilità e la fantasia del "possessore" della Luna, affascinano l'altro
Luna nella seconda Casa dell'altro. Chi ha la Luna dell'altro nella propria 2a Casa, deve fare attenzione. Se da un lato il rapporto può essere creativo, dall'altro può creare pericolose illusioni
Luna nella terza Casa dell'altro. Si può arrivare ad una buona fusione tra la fantasia dell'uno
e la razionalità dell'altro. Un rapporto che si può definire "artistico"
Luna nella quarta Casa dell'altro. Configurazione eccellente per quanto riguarda i rapporti
affettivi in genere. Non male anche ai fini del matrimonio
Luna nella quinta Casa dell'altro. Se la Luna è ben aspettata il rapporto tra i due può essere caratterizzato da una grande tenerezza. In caso contrario si può parlare di capricciosa incostanza.
E' preferibile che la Luna "appartenga" al soggetto femminile del rapporto
Luna nella sesta Casa dell'altro. La Luna dell'uno potrebbe vivacizzare la banalità quotidiana dell'altro con qualche pizzico di fantasia; a meno che questi non la soffochi con un
malinteso senso del dovere
Luna nella settima Casa dell'altro. Molto bene per il matrimonio, sopratutto se la Luna
"appartiene" a lei. Molto bene anche per i rapporti commerciali
Luna nell'ottava Casa dell'altro. Rapporto problematico e pericoloso. Si può sognare insieme, ma anche distruggersi a vicenda e perdersi dietro vane chimere
Luna nella nona Casa dell'altro. Ottima posizione che crea un sottile, sotterraneo ed intenso
legame tra i due soggetti. Il rapporto tra persone di sesso diverso può arrestarsi sul platonico
Luna nella decima Casa dell'altro. L'interpretazione va modificata a seconda degli aspetti
della Luna. Aspetti armonici: il rapporto ha successo. Aspetti dissonanti: difficoltà
Luna nel'undicesima Casa dell'altro. E' possibile una tenera amicizia che, per altro, potrebbe
non durare troppo a lungo. Questa posizione può anche favorire i rapporti di lavoro e di affari
Luna nella dodicesima Casa dell'altro. Questa posizione può indicare una situazione di conflitto
tra uomo e donna, ma anche in generale. Pericolo di inganni reciproci

Mercurio e Venere

I pianeti dell'uno nella Casa dell'altro


Home Page
Home Page

Chi Sono
Chi Sono

Contatti
Contatti

Oroscopo
Oroscopo

I Sogni
I Sogni

Tarocchi ed altri giochi divinatori
I Tarocchi

Scuola di Astrologia
Scuola di Astrologia